Pulizia degli hotel nel mondo post COVID-19

In una delle nostre sessioni “Hotelier Talks” di ReviewPro ci siamo focalizzati sulla pulizia, per capire quali fossero le linee guida da seguire, a seconda del governo di appartenenza, e come gli hotel si stiano adeguando ad esse.
In che modo gli albergatori si stanno adoperando per ottenere la fiducia degli ospiti nel post COVID-19?

Hand in ru

“Stiamo progettando soluzioni di pulizia specifiche per il settore in base alle sue operazioni. È essenziale seguire le normative del proprio paese e stabilire due processi chiari, uno per le operazioni post-covid e l’altro per affrontare la situazione nel momento dell’epidemia di COVID-19.” Pascal Jean-Michel, Global Account Director presso Diversey

“Per comunicare agli ospiti i cambiamenti rispetto alle procedure, gli albergatori dovrebbero pensare in maniera basica, semplice e coerente. Il team del Front Office è il primo a dare il benvenuto agli ospiti, quindi sarebbe opportuno mettere a disposizione del gel e fornire un breve riepilogo delle misure che la proprietà ha preso per proteggere gli ospiti. Queste misure aiuteranno gli ospiti a sentirsi più sereni al loro arrivo”. Pascal Jean-Michel.

È importante posizionare la segnaletica nei punti chiave, come all’ingresso dei ristoranti e vicino agli ascensori. Anche la comunicazione nella camera deve essere puntuale.” Pascal Jean-Michel

Man sweeping floor with gloves on

“Particolare attenzione dovrebbe essere rivolta all’igiene delle mani, questa è fondamentale. Ogni individuo è responsabile per la protezione di sé stesso e degli altri.” Pascal Jean-Michel

“La pulizia sarà fondamentale se abbiamo intenzione di riaprire. Gli ospiti devono sapere che gli hotel sono puliti, ma vogliamo anche rendere visibile questa cosa. La maggior parte dei nostri ospiti sono in viaggio di piacere, quindi vogliamo che stiano comodi e che si divertano.” Aron Rowland, Area General Manager presso Charlestowne Hotels.
“Abbiamo collocato molto materiale per le pulizie nelle camere, per consentire agli ospiti di pulire quando vogliono, durante la loro permanenza. Un altro passo è stato quello di modificare le nostre procedure operative standard ed adattare le liste di controllo per includere i nostri nuovi piani. Inoltre, basandoci sui feedback dei nostri ospiti, abbiamo scoperto che c’è una maggiore richiesta per le camere rimaste libere la notte precedente e ciò significa che un ospite non è incline a entrare in una stanza solo alcune ore dopo che ci ha soggiornato un altro ospite.” Aron Rowland

Per noi è importante lavorare in equilibrio tra la nostra responsabilità per la pulizia e l’offrire ai nostri ospiti una fantastica esperienza. Facciamo la pulizia delle camere durante il soggiorno dell’ospite solo su richiesta, mentre prima pulivamo le camere ogni giorno di permanenza dell’ospite. Ed ora offriamo la colazione da portare via. Gli ospiti appendono la carta del menu fuori dalla porta della camera prima delle 6:00 e noi prepariamo il loro ordine utilizzando pietanze preconfezionate singolarmente quando possibile.” Aron Rowland

Ulteriori informazioni su come ReviewPro aiuta gli albergatori a comunicare a distanza con gli ospiti?