Vuoi migliorare il ranking del tuo hotel su TripAdvisor? Leggi qui la nostra guida passo a passo >>

In che modo Prima Hotels utilizza l’analisi semantica per apportare miglioramenti

Il nostro ultimo caso studio analizza in che modo il nostro cliente Prima Hotels in Israele sfrutta la nostra soluzione di Gestione della Reputazione Online per analizzare nel dettaglio ogni dipartimento, identificando dove è necessario apportare miglioramenti per superare le aspettative degli ospiti.

Il marchio ritiene che ogni ospite sia diverso ed originale, ed alla ricerca di un’esperienza unica nel suo genere. Ad ogni modo, avere difficoltà ad individuare le problematiche di ogni dipartimento e non sapere dove concentrare i propri sforzi è stata una delle principali sfide che il team di Prima Hotels ha dovuto affrontare. Come risultato, la squadra ha deciso di diventare partner di ReviewPro nel giugno 2014, per stabilire le priorità dei miglioramenti operativi e di servizio nelle sue 13 strutture.

Per gentile concessione di: Prima Hotels

L’Analisi Semantica di ReviewPro, che valuta le opinioni positive e negative delle citazioni legate alle esperienze degli ospiti attraverso più di 450 concept, permette agli hotel di scoprire e documentare facilmente le problematiche che altrimenti sarebbero difficili da individuare. Dall’utilizzo di ReviewPro, Prima Hotel ha ottenuto un gran numero di risultati positivi, tra cui un miglioramento nel servizio e nei prodotti offerti, un miglior posizionamento rispetto ai competitors, ed una maggiore efficienza nelle risposte alle recensioni.

Deena Moskowitz, Guest Relations Manager di Prima Hotels, ha dichiarato: “ReviewPro non ci permette soltanto di ottenere un’analisi dettagliata e completa, ma il suo team di esperti è sempre disponibile quando ne abbiamo bisogno. Fa tutto il possibile per aiutarci a superare le aspettative degli ospiti. Per noi la soluzione di Gestione della Reputazione Online di ReviewPro è un modo perfetto per trovare nuove soluzioni e procedure all’interno del nostro gruppo di hotel, e ciò ha portato ad una serie di importanti miglioramenti. La competitive intelligence ci permette di mantenere ottime prestazioni – non dovresti giocare a tennis con qualcuno più scarso di te, o non migliorerai mai.”

 

Fotografo: Max Moron, Hotel Prima Link

Per scaricare il caso studio completo, clicca qui oppure contattaci direttamente per ottenere informazioni su come migliorare la soddisfazione dei clienti e il posizionamento online.